PATRIZIA PEPE : ANARCHIC COLLECTION STYLED by CHIARA BIASI



Look gotico, influenze punk, total black. Queste le parole chiave per descrivere al meglio la Capsule Collection “AnarChic” di Patrizia Pepe. Mini abiti dalla linea cortissima si indossano sotto cappotti dal taglio sartoriale, giacche tuxedo e maxi-chemisier dall’over-fit in tartan rosso. Vediamo alternarsi anche jeans vintage dall’aspetto destroyed e legging super skinny abbinati a camicie di pizzo o di georgette in seta, personalizzate con stampe che mixano motivi floreali, micro stelline e grafiche check. Stampe e pelle si fondono con paillettes e capi estremamente sofisticati, per un risultato dai contrasti a tinte forti e dal carattere deciso. Una donna dall’animo ribelle anticonformista. Ad interpretare al meglio questa collezione è Chiara Biasi, blogger di successo, ma soprattutto ragazza della porta accanto, che ha saputo attirare l’attenzione di milioni di utenti sul web con foto che mettono in evidenza la sua naturale propensione verso la moda. Questa campagna pubblicitaria la vede rock, aggressiva, occhi truccatissimi, fisico mozzafiato messo in risalto dalle mise corte e aderenti e quel sorriso disarmante che ci ha regalato durante gli scatti della Capsule Collection Anarchic.
PicMonkey Collage


La fantasia floreale, un must dell’estate 2013, la ritroviamo ad accompagnare anche le nostre fredde e grigie giornate d’inverno. Sfondo nero e fiori dai colori delicati, quasi a voler salutare l’estate e la bella stagione in modo graduale. Così si presenta il primo abito della Capsule Collection AnarChic di Patrizia Pepe, corto ed in seta, accompagnato elegantemente da un cappello, che dona un aspetto misterioso e allo stesso tempo chic.
PicMonkey Collage

Capello ribelle e sguardo messo in evidenza dal kajal nero, questo il secondo look per Chiara Biasi. Tornano di gran moda le trasparenze, riproposte in questo abbinamento fatto da una camicia in georgette nera ricoperta da un manto di stelle, che regala un aspetto romantico in perfetto contrasto con la minigonna  in jeans  stretch adatta ad uno stile più sbarazzino e anticonformista. Ad arricchire questo look ci pensano una vistosa collana fatta di perle e pepite dorate ed un delizioso cappottino corto.
PicMonkey Collage


Il nero sarà il colore per eccellenza durante il prossimo inverno e Patrizia Pepe ce lo  propone con questo abito corto in georgette, tempestato da una miriade di stelle e accompagnato da una cintura in pelle che va a definire e sottolineare il punto vita. A dare un tocco di colore ci pensa la camicia a quadri check, che aiuta a rendere l’abito meno serioso e più sbarazzino. A completare questo look sono gli stivali bassi in pelle nera, arricchiti di applicazioni in pietre e fibbie.
PicMonkey Collage


Con questo nuovo look Patrizia Pepe ci mostra una Chiara Biasi sensuale ed aggressiva. La vediamo indossare un top in pizzo e minigonna in pelle nera aderentissima, che richiama nel bordo finale il motivo del top. A smorzare un po’ il colore scuro è il cardigan rosso in filato di lana e cashmere. Ai piedi gli immancabili stivali bassi in pelle nera allacciati ed impreziositi di borchie nella parte anteriore e fibbie nella chiusura finale.

PicMonkey Collage


Andiamo sempre più incontro all’inverno e Patrizia Pepe ci copre con il suo cappotto in panno di lana bianco e nero, accoppiato con un tessuto a contrasto ed arricchito da uno stravagante collo alto con frange. Sotto scopriamo un abito in jersey con inserti in chiffon di seta ed arricchito da borchie metalliche che richiamano quelle dello stivale basso in pelle nera.

PicMonkey Collage


Ritroviamo il pizzo tra gli abbinamenti della Capsule Collection di Patrizia Pepe, con un top strech abbinato ad una gonna lunga con spacco laterale ed elegante drappeggio sulla parte principale. Gli stivali in pelle nera e le borchie donano un aspetto easy-chic. Il tutto viene colorato da una camicia a quadri check.

PicMonkey Collage


Abbandoniamo per un attimo  abiti e gonne per dei jeans in denim stretch, con dettagli in tessuto e fantasia a quadri check, da portare anche con risvolto al fondo per evidenziare i dettagli della fantasia. Ai jeans vediamo abbinata una maglia in lana e cashmere rossa, impreziosita da un tocco assolutamente glamour come quello della collana con sfere a effetto metallo,indossata a mo’ di colletto. Il tutto viene completato da un’elegante decolleté nera, che rende sofisticato anche l’abbigliamento più casual.
PicMonkey Collage


Un’elegante e raffinata Chiara Biasi indossa un abito da sera in paillettes e tulle, con aperture sulle spalle e uno spacco a goccia sul retro. Un’esplosione di bagliori e luccichii per questo abito ideale per un evento importante, ma che può essere reso informale abbinandoci una giacca lunga a taglio maschile in crepe di viscosa. Per un tocco originale Patrizia Pepe ha deciso di abbinare un tronchetto allacciato, in nappa di vitello, con zip laterale e plateaux.

PicMonkey Collage


Per un look più sbarazzino, senza perdere quel tocco di raffinata femminilità, Patrizia Pepe ci propone un abito in maglia dove la fanno da padrone le righe, si alternano a quelle nere le blu, per un effetto optical, reso ancor più prezioso dai piccoli dettagli in lurex. Tocco assolutamente glam è lo stivale tronchetto in camoscio, con il tacco tempestato di borchie.
PicMonkey Collage


L’aspetto più aggressivo della Capsule Collection di Patrizia Pepe è sicuramente rappresentato dai capi in pelle, come questi pantaloni, con dettagli biker, resi più femminili ed eleganti dalle decolleté nere. A perfezionare il tutto e renderlo più casual ci pensa la maglia girocollo in filato misto lana, con una particolare lavorazione a treccia e aperture sui fianchi.
PicMonkey Collage

Sorriso sbarazzino e un paio di jeans con micro catene che cascano come frange, così si presenta Chiara Biasi per l’ultimo abbinamento della Capsule Collection Anarchic. Il tocco chic lo regala una camicia bianca in seta, con lavorazione a mano inserita nel tessuto e  bordi con ricamo in filo oro. Le scarpe abbinate sono un paio di deliziosi tronchetti allacciati con zip laterale.


Leave A Comment

Your email address will not be published.